CORSI ONLINE ITALIA
Lunedì 22 Aprile 2024




ATEX – Consulenza per la valutazione rischio esplosione

Quando all’interno dell’ambiente lavorativo si forma una miscela di aria con sostanze infiammabili sotto forma di gas, vapori, nebbie o polveri si ha la presenza di un’atmosfera esplosiva.

L’eventuale presenza di una fonte di innesco all’interno di quest’ultima, provocherebbe il propagarsi di un’esplosione. Avvalersi di un consulente MODI serve per avere una valutazione dettagliata dei rischi nell’ambiente di lavoro, identificando le aree a rischio e valutando l’esposizione alle atmosfere esplosive.

Si definisce “atmosfera esplosiva” una miscela con l’aria, a condizioni atmosferiche, di sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, infiammabili miscelate con l’aria nelle giuste proporzioni (miscelazione compresa nel campo di esplodibilità) per determinare una nebbia o polveri in cui, dopo l’accensione, la combustione si propaga all’insieme della miscela incombusta (art. 288, D.Lgs. 81/08), è sufficiente che in un’attività siano presenti, durante le normali condizioni di lavoro, o accidentalmente, sostanze combustibili e/o possibile presenza di atmosfere esplosive. Questo può aiutare l’azienda a implementare le misure di protezione necessarie per prevenire incidenti o esplosioni.

Coinvolgere un consulente esperto in materia di valutazione ATEX può offrire numerosi vantaggi per le aziende, inclusa una valutazione accurata dei rischi, la conformità normativa e un supporto continuo per mantenere un ambiente di lavoro sicuro.

MODI supporta le Aziende Clienti nella predisposizione del Documento di Protezione contro le Esplosioni espressamente previsto dall’Art. 294 del D.Lgs. 81/2008.